Eventi culturali
nella Valle
Centrale

Tu sei qui

Cavalcata

Fuori dalle grandi urbi, nella denominata zona rurale della Valle Centale è normale montare a cavallo, il turista ha la possibilità di realizzare questa attività nelle comunità come Turrialba, Santa Maria di Dota, Atenas, Zarcero, San Ramón, Palmares, sulla parte alta di Cartago, Heredia ed Alajuela così come nel sud ed ovest di San José: Escazú, Santa Ana e Ciudad Colón, tra altre.

Passeggiate

Non c’è limite per le diverse passeggiate che si possono fare per l’osservare le diverse attrazioni naturali, storiche, architettoniche, culturali, religiose e commerciali.

Ciclismo ricreativo

La zona ha una diversità di strade pittoresche, d’avventura o svago per godersi il percorso in bicicletta normale o di montagna, alcune d’interesse si trovano: da San Antonio di Escazú fino all’Università per la Pace, da Turrialba a Suiza, dal Canyon di Guarco fino a Copey di Dota, tra altri.

Spese

Negli ultimi anni, vari nuovi centri commerciali si sono sviluppati come un’interessante scelta per il turismo internazionale, si possono fare spese a Curridadabat, Zapote, Alajuela centro, Escazú ed Heredia, queste sono alcune delle opzioni.

Visite des galeries d’Art

Le nombre de galeries d’art a connu une croissance très intéressante ces dernières années. Les oeuvres d’art costariciennes ne sont plus l’apanage des lieux touristiques et des hôtels ; elles sont également exposées dans les centres commerciaux importants des grandes villes de province ainsi que dans les centres culturels.

Certaines municipalités, en association avec le Ministère de la Culture, ont instauré un Bureau de la Culture visant à identifier les artistes locaux, ce qui contribue évidemment à l’essor des activités artistiques.

Osservazione posti architettonici e storici

La grande quantità di posti ed edifici dichiarati d’interesse architettonico, storico o Monumento Nazionale, che si trova in tutta la Valle Centrale, da un’opzione in più a quei turisti rispettosi dell’eredità culturale nazionale.

Osservazione delle caverne

Nelle vicinanze della comunità di Patarrá c’è un sistema che permette di vivere un’avventura e conoscere dati sui fossili trovati in montagna.

Degustazione dei cibi

Diversi centri commerciali moderni e paesi tipici hanno dei bar e delle tavole calde dove si può degustare il cibo costaricense. Le comunità con una tradizione di cibi e bevande tipiche sono: Zarcero, Ciudad Quesada, Santa María de Dota, Aserrí, La Garita, Poasito di Alajuela, Monte de la Cruz, Heredia, Pacayas de Alvarado, Santa Cruz di Turrialba, Atenas , Orosí, Grecia , ed anche le comunità di El Empalme, La Trinidad e Copey.

Osservazione della flora-fauna

L’osservazione si può realizzare nelle distinte aree protette pubbliche come il Braulio Carrillo, Vulcano Poás, Tapantí-Massiccio della Morte, completato con il Giardino botanico Lankester, Zoologico Simón Bolívar, Centro Zoologico Nazonale di Santa Ana e un altro localizzato a La Garita di Alajuela, sommato a questo, alcuni parchi tematici permettono di avere una piacevole esperienza con la natura.

Pianificazione di Viaggio in Costa Rica

Logo