Manifestazione culturale
di Guanacaste

Tu sei qui

Guanacaste è noto per la sua musica, evento di arte popolare comune a tutta la provincia. "Il musicista è un personaggio importante, rispetto e si stima," la musica si manifesta come una naturale capacità a pastori del Guanacaste.

Musica aggiungere le danze tipiche di Guanacaste, continuate fino al momento in cui le tradizioni orali che rappresentano fedelmente quello che era la vita sociale e culturale nella provincia. Queste danze hanno le loro origini in andaluso spagnolo ballare il tip tap. Ad esempio, El Punto Guanacasteco, Los Amores de Laco, La Cajeta, il Flor de Cana, El Torito, El Zapateado, El Pavo e La Botijuela.

Mais è uno dei principali prodotti della zona di Guanacaste. Un gran numero di piatti e bevande è fatti con il grano: tortillas guanacastecas, tanelas, tayuyas, tamales, pisques, dulce tamal, arroz del maiz, nacatamales, anello, bizcochos, pozol, atol, chicheme, chicha, milioni, tra gli altri.

Nelle case, c'era normalmente un forno di terra che viene utilizzato per preparare qualsiasi tipo di pane e piatti menzionati in precedenza.

è importante conoscere lo sviluppo di alcuni prodotti, come riso di mais è bianca, bagnato e poi modellato il vecchio stile fatto a mano in mortai (tavolo a forma di pietra con un rotolo dello stesso materiale usato per macinare) di mais. Oggi, è stampato alla macchina. Quindi, è cotto con grasso di maiale, condimenti e la parte inferiore della gallina, sviluppata solo con mais giallo.

Bevande locali includono ad esempio il milioni di euro, realizzato da finemente macinato e quindi alla griglia bianco mais in una pentola

'Chicha' di mais si prepara in modo diverso rispetto ad altre regioni della Costa Rica. In Guanacaste, è sviluppato in Basking fresatura poi il mais, che ha poi aggiunto il "pallaston" (termine utilizzato per designare il mais che è stato cotto ma ancora come raw), canna da zucchero e succo di zenzero. Si conserva in vasetti dove fermenta per due o tre giorni.

La "chicheme" è una delle bevande più nutrienti, tra cui consumato durante le festività e le preghiere. Naturalmente è un atole di fermento di mais, quindi aggiungendo zucchero, zenzero, acqua e chiodi di garofano a terra.

è il modo migliore per scoprire e gustare i piatti e le bevande per visitare luoghi chiave come i mercati in Liberia, Nicoya e Santa Cruz, in cooperativa di donne famose.

Chiesa San Blas coloniale

Questa bella chiesa è situata nel centro di Nicoya alla posizione della prima parrocchia in Costa Rica, eretto nel 1544. Contiene un piccolo Museo di storico e religioso molto interessante. Accanto al tempio, c'è un bellissimo parco urbano, luogo di incontro per residenti e turisti. Le feste si svolgono il 15 dicembre di ogni anno.

Datori di lavoro vacanze Santo Cristo di Esquipulas

L'immagine di Cristo nella città di Santa Cruz è stato segnalato per il Guatemala nel 1840. La celebrazione si svolge in diverse fasi: il giorno prima, il 13 gennaio, il Cristo di Esquipulas è trasportato alla Arado, luogo dove si è tenuto a tale data, fino a una casa fuori Santa Cruz. È qui che i preparativi stanno organizzando per entrare il 14 nel pomeriggio. I vicini sono pronti all'incontro con Cristo, dando vita a una processione con i devoti. Le strade della processione sono decorate con palme, nastri di fiori di carta di vari colori e "malinche".

La celebrazione: 15 gennaio è la festa del Santo patrono, si svolge una processione nelle vie di Santa Cruz, accompagnato dalla promesanos"indios" (contadini che organizzano spontaneamente per cantare e ballare prima di Cristo), la Regina tipica nazionale con la sua Corte d'onore, il sacerdote e i fedeli. Dopo la processione, viene celebrata una messa in onore del Santo nella Chiesa.

Oltre a questa attività, dal 14 al 18 gennaio, le rappresentazioni culturali di padroni di casa di città, danze tipiche, la musica di Guanacaste e marimba, opere di teatro e declamazione di poesie, "retahilas" (versi successivi improvvisati, detti dei contadini e pastori) e "bombas" (a improvvisato dalle truppe di musicisti quando hanno ballato 'el punto guanacasteco'). L'allegria caratteristico della gente di questa comunità gli valse il titolo di città folclore nazionale. A tutto questo si aggiunge la vendita di artigianato e souvenir in onore di queste feste di Santa Cruz. Si svolgono intorno a due aree principali: la plaza de los Mangos (mango quadrato) dove è installata la scena per i redattori dei tori e il parco Bernabela Ramos, dove si svolgono attività culturali.

Feste di "Nuestra Senorita the Virgen di Guadalupe", il Yeguita

Feste della Vergine di Guadalupe si svolgono in più fasi: 1 novembre, il conto alla rovescia è iniziato e tagliare legno; 8 dicembre è "La Molienda del Maiz" (pezzo fuso di mais) per Pujagua; 9 dicembre, "The Atolada"; 10 dicembre 'Ramada'; ' Vispera"(Vespers) su dicembre 11 e 12 dicembre, la festa della Vergine di Guadalupe.

12 questa giornata inizia alle 5 del mattino, con "alborada" (aubade). Così come il giorno prima, c'è musica, fuochi d'artificio e una distribuzione di cibo in casa del proprietario di dawn. Alle 9:00 nella nuova chiesa viene celebrata una messa. La processione inizia prima 10:00, accompagnati dalla danza di "The Yeguita". Alle 18, c'è la cerimonia per i nuovi dipendenti della confraternita per il prossimo anno. Questo incontro si svolge nel locale della fratellanza. Solo le donne votano funzionari.

La città di Santa Cruz

Santa Cruz porta il titolo di città folclore nazionale perché si attacca in particolare per perpetuare le tradizioni e le usanze come i balli tipici, strumenti di musica, cibo e bevande. Ha un piacevole e ben strutturato, parcheggiare così come una varietà di negozi e servizi pubblici.

Siti tra cui le spiagge di grande bellezza come Ostional, Blanca (Flamingo), Tamarindo e turistiche grande naturale serve, includono.

Negli ultimi anni, il settore costiero ha conosciuto uno sviluppo turistico impressionante. Molte strutture di alloggio sono stati costruiti con una vasta gamma di servizi e attività, tra cui golf.

Città di Nicoya

Studi , Nicoya è considerato come la città più antica del paese e il cuore del popolo "chorotega". Esso comprende quadranti ben definiti, un parco, una Chiesa cattolica e varie aziende tra cui il famoso mercato locale, un luogo di vendita di piatti e bevande. Si trova a 123 metri sul livello del mare. Negli ultimi anni, la città subì importanti dello sviluppo urbano e attualmente una struttura di turismo appropriata, inoltre ad un centro di salute importanti.

É un must per raggiungere le spiagge di Samara e Carrillo. Con l'apertura del ponte "Puente de la Amistad", si riduce il tempo di viaggio.

Celebrazione del 25 luglio

Una data, si commemora l'annessione della parte di Nicoya in Costa Rica nel 1824. È un nazionale vacanza, ma che è per lo più celebrato nella provincia di Guanacaste, Nicoya e Liberia.

Artigianato di artigianato e di San Vicente

Gli abitanti delle Comunità di Guaitil de Santa Cruz e San Vicente de Nicoya, che la fabbricazione della ceramica in modo tradizionale per più di 5.000 anni, stanno sviluppando con argilla pura una bella ceramica utilizzando le tecniche indigene tradizionale e ancestrale "chorotegas", che ha vissuto in questa parte del paese. Gli elementi di artigianato elaborato, includono oggetti decorativi, vasi, pentole, vasi, piatti, ocarine e altri oggetti. Per asciugare, usano forni molto distintivi. È possibile acquistare souvenir di questa comunità, cui abitanti vivono principalmente da questa attività. Questa bella tradizione che si tramanda di famiglia in famiglia, e anche a scuola primaria di Guaitil, gli studenti imparano queste tecniche e fare alcuni pezzi molto bello poi venduti ai visitatori.

Pianificatore di Viaggio a Costa Rica

Logo