Parco Nazionale
Corcovado

Tu sei qui

Parco Nazionale Corcovado

 

Corcovado protegge 41.788 ettari di lagune sommarie, acquitrini, mangrovie, fiumi, foreste umide e foreste nebulose di bassa altezza, così come 46 chilometri di coste sabbiose. È un ecosistema unico in America Centrale, riceve naturalisti da tutte le parti del mondo che vengono a studiarlo. Nei suoi estesi territori, si può osservare la diversità biologica dell’ultima area di natura incontaminata di tutta la regione centroamericana. Nelle sue terre coesistono 6000 insetti, 500 specie di alberi, 367 specie di uccelli, 140 specie di mammiferi, 117 specie di anfibi e rettili e 40 pesci di acqua dolce.

Il Parco ha molti sentieri per fare passeggiate e rifugi turistici per campeggiare. È obbligatorio entrare con una guida autorizzata. Il turista meno avventuriero può anche apprezzare il parco facendo escursioni su barche, lungo le sue acque o arrivare in aereo alla stazione Sirena. Assicuratevi di mantere gli occhi aperti per vedere le balene e le are a Corcovado. Il turista osservatore potrà vedere molti animali a rischio d’estinzione. Riguardo ai servizi che si offrono al turista ci sono: ufficio informazioni, posto della guardia forestale, sentieri, segnaletica, servizi sanitari, acqua potabile, pista d’atterraggio, area per campeggiare, radio comunicazione e alloggio rustico.

  • Area della superficie: 42,400
  • Orario di apertura: Tutti i giorni dalle 7 am alle 4 pm. Nel mese di ottobre il settore Sirena chiude le porte ai turisti, gli altri settori restano aperti.
  • Telefono: +506 2735-5036

Indicazioni:

Settore Leona: da San José, prendere la strada Interamericana verso Piedras Blancas fino alla stazione di benzina La Chacarita, girare a destra fino a Puerto Jiménez e proseguire fino a Carate. Durante la stagione piovosa viaggiare solo con 4x4 dato che sul percorso si intcontreranno diversi fiumi. Il percorso è di circa 395 km.

Settore San Pedrillo: da San José, prendere la strada Interamericana verso Piedras Blancas fino alla stazione di benzina La Chacarita, girare a destra fino a Rincón e mantenere la destra fino a Bahía Drake, oppure uscire a Sierpe e prendere un battello a Bahía Drake. Il percorso è di circa 395 km.

Settore Los Patos: da San José, prendere la strada Interamericana verso Piedras Blancas fino alla stazione di benzina La Chacarita, girare a destra fino a La Palma, da lì proseguire fino alla stazione Los Patos con veicoli 4x4, solamente ma solo durante la stagione secca. Il percorso è di circa 395 km.

Settore Sirena: da San José, prendere la strada Interamericana verso Piedras Blancas fino alla stazione di benzina La Chacarita, girare a destra fino a Puerto Jiménez oppure uscire a Sierpe e prendere un battello a Bahía Drake. Il percorso è di circa 395 km.

Area della superficie: 
42,400
Ore di cura: 
Tutti i giorni dalle 7 a. m. alle 4 p. m. ENel mese di ottobre il settore Sirena chiude le porte ai visitante, gli altri settori restano aperti.
Telefono: 
+506 2735-5036

Pianificazione di Viaggio in Costa Rica

Logo