Parco Nazionale
Tapanti –
Macizo de
la Muerte (Massiccio
della Morte)

Tu sei qui

Parco Nazionale Tapanti – Macizo de la Muerte (Massiccio della Morte)

 

Ha 58.323 ettari, la sua altitudine va dai 1220 metri ai 2560 metri sul livello del mare, si trova in uno dei posti più piovosi del paese ed è la casa di 45 specie di mammiferi, 260 di avifauna e 30 rettili, possiede boschi millenari di querce e jaules (Alnus acuminata Kunth). L’area è attraversata dal fiume Grande di Orosi, dal quale sboccano diversi fiumi, si approfitta delle acque per la produzione dell’energia idroelettrica e per rifornire parte degli abitanti dell’Area Metropolitana. Nel Macizo de la Muerte (Massiccio della Morte) si trova “La Picada de Calderon”, dichiarata Patrimonio Storico. Si fanno ancora delle cavalcante in diverse epoche dell’anno. Riguardo ai servizi per il visitante nel settore Tapantì c’è: l’ufficio per ottenere informazioni, la casa della guardia forestale, sentieri, servizi sanitari, acqua potabile, segnaletica e bei vedere naturali.li

Area della superficie: 
58,495
Ore di cura: 
Tutti i giorni dalle 8 am alle 4 pm
Telefono: 
+506 2206-5615
Indicazioni: 

Da San José si prende la strada per Cartago poi si continua fino a a Paraíso, Orosi e Río Macho, a partire da lí sono 10km su strada lastricata 5 km al sud est della chiesa cattolica di Purisil.

Pianificatore di Viaggio a Costa Rica

Logo