Manifestazioni culturali
a Puntarenas

Tu sei qui

Monteverde, Tour del caffe

Si effettua una visita alle piantagioni e alla torrefazione della Cooperativa nella comunità di San Luis affinché si veda come si svolge il processo per poi finalizzare la visita alla torrefazione e degustarne il prodotto.

Comunita’ di Santa Elena

Sulla Sierra (catena montuosa) di Tilaran, c’è una comunità di caratteristiche molto particolari, infatti è un mescolio tra zona rurale e città in sviluppo, con strade lastricate ed altre sterrate. Si trova a 1330 metri di altitudine, con un clima molto fresco. I suoi paesaggi sono piacevoli, avendo una topografía irregolare.

Offre ai turisti diversi servizi commerciali e turistici, ci si può arrivare da Tilaran, dalle Juntas de Abangares, dalla rotta Sardinal-Guacimal e dal cammino tradizionale del fiume Lagarto. Possiede una spettacolare vista sul Golfo di Nicoya.

Cascata San Luis

Localizzata nella comunità di San Luis, la cascata presenta un’impressionante caduta d’acqua di circa 300 metri, per arrivarci si deve fare una passeggiata corta dove si possono ammirare le risorse naturali circostanti.

Festival di musica di Monteverde

Si svolge i primi mesi dell’anno, per approfittare del turismo e dell’epoca secca, si invitano diversi gruppi musicali del paese, esponenti della musica che s’intona con la natura.

Visite alle gallerie D’arte

Si possono visitare diverse gallerie, dove si possono fare dei corsi di ceramica, scultura o pittura o acquisare alcuni dei prodotti che si vendono, si possono anche acquistare fotografie con immagini di diversi aspetti della flora, fauna e del paesaggio in generale.

Fabbrica dei formaggi, Monteverde

L’attrazione principale è quella di osservare l’elaborazione del formaggio e acquistare i prodotti derivati dal latte, tra i quali i gelati e i dolci. L’orario d’attenzione è: dal lunedì al sabato dalle 7:30 alle 16:30 e la domenica dalle 7:30 alle 12.30.

Comunita’ Quacchera

Il gruppo conosciuto come i quaccheri sono entrati nella zona di Monteverde nel decennio degli anni cinquanta con l’interesse di seguire con le norme di vita che li caratterizza. Hanno sviluppato l’attività agricola e del bestiame, che posteriormente gli ha permesso di creare una cooperativa di latte, la quale ha beneficiato anche gli abitanti costaricensi della zona.

Hanno costruito una scuola e hanno condiviso l’insegnamento con la colonia costaricense di Santa Elena, permettendo così di avere una cultura bilingue che oggi è diventata una delle loro forze nei confronti dei turisti amanti della natura che visitano la zona.

Sebbene sia vero che rimangono pochi dei coloni originali, varie delle loro abitudini e pratiche si sono mantenute, tra le quali spiccano i Meeting, dove si fanno commenti e letture varie per la pace mondiale.

Con una grande visione hanno protetto la zona alta della Sierra (catena montuosa) di Tilaran e oggi è una delle aree protette più visitate della Costa Rica, dove si possono apprezzare le bellezze di flora e fauna.

Artigianato Casem

Il Comitato di Artigianato di Santa Elena e Monteverde (CASEM), ha a disposizione dei visitanti diversi oggetti d’artigianato elaborati in legno, indumenti e “souvenir” di diversi materiali.

Pianificazione di Viaggio in Costa Rica

Logo