Manifestazioni culturali
nelle Sud
Pacifico

Tu sei qui

Le attività turistiche che si possono realizzare nel sud del paese variano secondo l’area dove si trovano, spiccano quelle culturali, d’avventura o quelle che contribuiscono ad essere a contatto con la natura.

Cavalcata

Montare a cavallo nel sud permette di visitare molti luoghi naturali, comunità e posti patrimoniali e culturali, si citano tra questi: Rivas de Pérez Zeledón, Dominical, Palmar Sur, Rincón de Osa, Puerto Jiménez, Sierpe, San Vito, così come diverse spiagge tra le quali, le più importanti: Dominical, Ballena, Tortuga, Drake, Platanares, Carate, tra altre. Durante la Settimana di Pasqua si realizza anche la cavalcata Puerto Jiménez – Riserva Playa Preciosa.

Passeggiata

Le passeggiate formano parte di un’attività di grande importanza che si realiza per l’osservazione delle attrazioni naturali e culturali, spiccano i parchi nazionali di Chirripó, Piedras Blancas, de La Amistad e Corcovado, così come l’infinità di spiagge e aree di bosco pubbliche e private.

Ciclismo Ricreativo

La Zona Sud ha diverse strade per l’avventura e per l’osservazione della natura, si possono effettuare dei percorsi in bicicletta normale o di montagna, tra i quali quelli di maggior interesse sono: Palmar Sur-Sierpe, Rincón de Osa-La Palma, Dominical-Parque Marino Ballena, Golfito-spiaggia Cacao, San Vito-Agua Buena e infine Jiménez-spiaggia Carate, per citarne alcuni.

Degustazione dei Cibi

Nelle comunità con un buon livello di sviluppo si trovano bar, tavole calde e ristoranti e a San Isidro di el General, il mercato, dove si può degustare il cibo tradizionale costaricense, ma si può anche assaporare il cibo internazionale.

Osservazione delle Caverne

Nelle vicinanze della comunità di Città Neily si trovano le caverne conosciute come Fila de Cal (Fila di Calce), che permette di vivere un’avventura e conoscere diverse sale delle caverne.

Osservazione della Flora-Fauna E Uccelli

Le arree protette pubbliche: Ballena, Térraba-Sierpe, Golfito, Corcovado e sommate a queste il Giardino Botanico Wilson, agevolano ad avere una piacevole esperienza, immersi nella vasta offerta della natura.

Scattare Fotografie

La fotografia è una delle attività che si realizza maggiormente, essendoci diverse immagini da immortalare tra quelle culturali, archeologiche e paesaggistiche, come per la ricchezza della flora e della fauna, i fiumi, le cascate, le montagne e le diverse piantagioni di palma africana, canna da zucchero, terreni da pascolo ed altri.

Pesca Sportiva

La pesca sportiva si può realizzare senza problemi dovuto alla ricchezza del Golfo e dei vari posti o comunità che danno questi servizi, come: Puerto Jiménez, Golfito e Zancudo.

Gara della Montagna Chirripó

Questa gara, unica in Centroamerica, si realizza durante la settimana di febbraio di ogni anno, dal paese di San Gerardo di Rivas fino a Perez Zeledón, con la partecipazione di più di 200 atleti, principalmente nazionali, partecipano però anche corridori di altre latitudini, il percorso è di scalata ed è molto duro, si devono salire dai 1000 metri ai 3500 metri d’altitudine nella Valle dei Crestones in pochissimo tempo, lungo una distanza di 14 km.

Attivita’ E Servizi di Turismo Rurale

Le attività e i servizi che si offrono attraverso il turismo rurale sono i seguenti nella Zona Sud:

Albergo e Centro Biologico Las Quebradas: si trova nella comunità di Quebradas, a 8 km dal centro di San Isidro del General. Attività: si possono percorrere i quattro sentieri la cui longitudine va tra dai 500 ai 2000 metri per osservare gli uccelli, si può visitare una lepiddotteroteca (lo zoo delle farfalle), terreni con prodotti biologici, piantagioni di caffè, oltre a fare delle gite a cavallo.

Scuola Ambientale Montagna Verde: si trova nella comunità di Rivas, 8 km da San Isidro del General, sulla strada che porta al Parco Nazionale Chirripò. Attività: si possono fare gite a cavallo, comprare pezzi d’artigianato e caffè biologico e fare delle visite nei terreni agro ecologici.

Albergo e Riserva Biologica Durika: si trova a 18 km a nord della città di Buenos Aires di Puntarenas. Attività: Passeggiare lungo i sentieri della riserva, conoscere le riserve indigene e visitare il Monte Durika.

Albergo Ecologico Tesoro Verde; centro abitazionale diAgujillas, a 4 km dalla spiaggia Drake. Attività: Tour a cavallo in montagna, passeggiate guidate, visite alle cascate e agli stagni vicini, osservazione della flora e fauna.

L’Albergo e Centro d’Investigazione e Abilitazione Ernesto Perez C.: si trova nella comunità di Rincon, strada a Puerto Jimenez. Attività: nella riserva di 60 ettari, si possono fare delle passeggiate lungo i sentieri per 4 km. Per l’osservazione della flora e della fauna, pesca e gite in barca nelle mangrovie del Golfo Dulce.

Negozio di artigianato Rey Curré: si trova nella comunità di Rey Curré a 10 km da Buenos Aires sulla strada interamericana sud. I prodotti venduti sono elaborati da donne artigiane: jicaras bucce a forma di tazza con incisioni, borse in tessuti naturali, maschere, adorni di legno di balsa, tra altri.

Negozio di artigianato Boruca La Flor: comunità di Boruca a 9 km all’ovest della strada interamericana sud. I prodotti sono tovaglie, centri tavola, cappelli, jicaras bucce a forma di tazza con incisioni, borse in tessuti naturali, maschere, sculture in legno di balsa, ed altri.

Hotel Canto de Ballenas: si trova nella comunità di Uvita, a 750 metri dalla spiaggia di Punta Uvita. Attività: Si possono realizzare una serie di attività come l’osservazione delle balene e delfini, visitare l’Isola del Caño, passare per le mangrovie e gli estuari, osservare gli uccelli, camminare per i sentieri del bosco tropicale, le mangrovie e le spiagge, si può anche visitare una lepiddotteroteca (lo zoo delle farfalle) .

L’Albergo Longo Mai: si trova nella comunità di Buenos Aires di Puntarenas. Attività: si offrono diverse gite nelle comunità circostanti per i boschi e le cascate della zona. Si organizzano tour al Monte Cabécar con il servizio delle guida locali.

Pianificazione di Viaggio in Costa Rica

Logo